ascione ha ragione!

una delle più grandi verità sul trash l’ho letta su questo articolo, in cui si intervista ciro ascione, geniale creatore ed autore di trashopolis, sito che frequento da un mesetto, e che è già uno dei miei cult, soprattutto nelle sue sezioni “cinzia oscar” e “giuseppe junior“.
il bello di trashopolis non è costituito solo dal trash che propina nei video. quello che io trovo geniale sono i trattatini di semiotica audiovisuale che accompagnano i video.

ascione, giustamente, e direi quasi con aplomb da guru, afferma nell’intervista che non è possibile che, in un panorama televisivo come il nostro, nazionale e locale, daniele e costantino siano considerati normali e rosario miraggio deviante.
clap, clap, clap.

2 Comments

  1. uh, peccato essermeli persi.
    evidentemente, il video di Miraggio è la chiara espressione di una tendenza audiovisuale che si sta diffondendo 🙂

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.